LE DIONISIACHE – II EDIZIONE

LE DIONISIACHE

II Edizione del Festival “I Racconti di Dioniso” all’Anfiteatro Romano di Avella(AV), nell’anno 2021 composto da cinque spettacoli.

Spettacoli itineranti concepiti per luoghi non teatrali di interesse storico, artistico e archeologico, principalmente luoghi che richiamino il periodo classico con particolare attenzione al mondo greco-romano.

  • Shakespeare all’Anfiteatro di Avella

Lo spettacolo racconta, attraverso la voce di attori e performer, il mondo classico, greco e romano, così come immaginato da William Shakespeare offrendo agli spettatori uno spettacolo immersivo in cui l’amore, l’ironia, il dinamismo si mescoleranno in un clima epico e al contempo leggero con storie che spaziano da Antonio e Cleopatra a Giulio Cesare, da Sogno di Una Notte di Mezza Estate a Timone d’Atene fino a Troilo e Cressida e Coriolano.

Scarica la locandina
Scarica la Rassegna Stampa
  • Fabulae

Lo spettacolo, immersivo e coinvolgente, dà vita alle favole di Fedro ed Esopo direttamente tra la gente, avvolta e abbracciata da esse, attraverso lo schema delle maschere della Commedia dell’Arte utilizzate come maschere zoomorfe con ironia e poesia.

Scarica la locandina
Scarica la scheda spettacolo
Scarica la Rassegna Stampa
  • Itinera-Tour. I viaggi nel mito. I miti in viaggio.

Spettacolo che si incentra sull’Eneide, L’odissea, L’iliade e le grandi opere classiche dedicate al viaggio. 

Partecipazione straordinaria di Rosaria De Cicco.

Scarica la locandina
Scarica la scheda spettacolo
Scarica la Rassegna Stampa
  • I Racconti di Dioniso

Spettacolo di punta che dà il nome al Festival all’Anfiteatro Romano di Avella nel 2020 ed oggi, ripreso nella seconda edizione de “Le Dionisiache”.Racconta, attraverso la voce di attori e performer, l’atmosfera classica in cui l’amore, l’ironia, il dinamismo, la danza e i duelli si mescolano in un clima epico e al contempo leggero. Il viaggio nel Mondo classico viene fatto a partire da testi di autori del periodo classico, i commediografi Plauto (Aulularia) e Aristofane(Lisistrata e Gli Uccelli), il tragediografo Sofocle (Aiace), i poeti Virgilio (Eneide) e Omero (iliade), e si chiude con un omaggio a William Shakespeare e al suo Giulio Cesare.

Scarica la locandina

  • Impero. Storia degli Imperatori.

Lo spettacolo in scena tra le rovine dell’Anfiteatro, incontra i protagonisti della storia di Roma antica, scavando nella vita delle donne e degli uomini che le pagine dei libri ci hanno consegnato, con paure, fragilità e follie che i personaggi hanno tentato alla bene e meglio di celare.

Scarica la locandina
Scarica la scheda spettacolo
Scarica la Rassegna Stampa

Con la partecipazione straordinaria di Corrado Taranto.